Scrivere un libro di ricette: la guida in 10 passi - Libroza
4917
post-template-default,single,single-post,postid-4917,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1200,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-13.1.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Scrivere un libro di ricette: la guida in 10 passi

scrivere un libro di ricette

Home > Scrivere un libro di ricette: la guida in 10 passi

Se ami cucinare, non ti perdi una puntata di Masterchef e in cucina hai ormai quaderni pieni di ricette inventate o rivisitate da te, forse è ora che tu pensi di scrivere il tuo libro di ricette.

«Chi, io?» starai pensando.

Sì, proprio tu. Perché se è vero che le librerie abbondano di libri di ricette e ogni starlette pubblica un libro di cucina, è anche vero che il settore della gastronomia e dell’alimentazione è in forte crescita e la manualistica di ricette è un genere letterario con vendite in crescita costante.

Scrivere un libro di ricette in 10 passi

Scrivere un libro di ricette è dunque un’ottima idea, ma perché il libro sia ben costruito e sia poi apprezzato dai lettori, organizza il tuo lavoro seguendo i 10 passi indicati nel Video Corso GRATUITO Come scrivere un libro di Ricette, disponibile su Libroza.Academy.

Guarda il Video Corso GRATUITO su Libroza.Academy >>>

Non hai ancora un account su Libroza.Academy?

Cosa aspetti? Registrati subito!

La registrazione è GRATIS e immediata e ti permette di avere subito accesso a tutti i corsi GRATUITI disponibili nel nostro catalogo, tra i quali anche questo: Come scrivere un libro di Ricette!

Risorse Utili

2 Comments
  • Maria
    Posted at 13:27h, 21 Febbraio Rispondi

    Ciao. Vorrei sapere come devo procedere con il nome delle ricette. Mi spiego meglio: io vorrei scrivere un libro di ricette tradizionali ma “veganizzate”. Posso scrivere il nome della ricetta tradionale oppure no?

    • Carmen
      Posted at 15:05h, 18 Marzo Rispondi

      Ciao Maria,
      non serve che cambi i nomi delle ricette, anzi! Le persone conoscono le ricette tradizionali proprio con i loro nomi tradizionali e cercano quelli.
      Chi cerca per esempio una “carbonara” la cercherà con questo nome, e quindi la troverà nel tuo libro con questo titolo. Poi nella ricetta tu farai tutte le varianti “vegane” che vuoi rispetto al classico originale.
      Ma se tu dai alla ricetta un nome diverso, i lettori non capiscono subito di che piatto si sta parlando e potrebbero non essere interessati.

Post A Comment

Seguimi su INSTAGRAM

This error message is only visible to WordPress admins

Error: API requests are being delayed for this account. New posts will not be retrieved.

There may be an issue with the Instagram Access Token that you are using. Your server might also be unable to connect to Instagram at this time.

Error: No posts found.

Make sure this account has posts available on instagram.com.