SC 015 - Scrivere racconti: struttura e caratteristiche delle storie brevi - Libroza
3651
post-template-default,single,single-post,postid-3651,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1200,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-11.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

SC 015 – Scrivere racconti: struttura e caratteristiche delle storie brevi

Scrittura CreativaSC 015 – Scrivere racconti: struttura e caratteristiche delle storie brevi

Per molto tempo i grandi autori si sono esercitati nell’arte della scrittura producendo racconti e storie brevi, prima di dedicarsi alla stesura più lunga dei romanzi o tra un romanzo e l’altro. Ne sono un esempio, fra i tanti, Ray Bradbury, Mark Twain, Ernest Hemingway e Stephen King; fra gli italiani Italo Calvino, Dino Buzzati, o i classici Verga e Pirandello.

Il racconto breve ha dunque in letteratura una sua storia e un suo preciso valore e che lo distinguono dalle narrazioni più lunghe e che impediscono di considerarlo solo come genere minore o come “riassunto” dei romanzi.

Vediamo dunque quali sono le caratteristiche dei racconti e cosa li differenzia dai romanzi.

Risorse Utili

SFOGLIA tutti gli episodi del PODCAST