SC 003 - Perché scrivere una lettera - Libroza
3165
post-template-default,single,single-post,postid-3165,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1200,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-11.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

SC 003 – Perché scrivere una lettera

perché scrivere una lettera

Scrittura CreativaSC 003 – Perché scrivere una lettera

Oggi le lettere scritte a mano non si usano quasi più, ma per fortuna non si è affievolito in noi il bisogno di comunicare le nostre emozioni. Lo facciamo continuamente, con i messaggini su WhatsApp, con i Like su Facebook, con i biglietti di auguri nelle occasioni importanti.

Sono tutti mezzi validi, ma in genere si adattano a comunicazioni veloci e soprattutto durano poco.

Invece a volte abbiamo bisogno di tirare fuori le nostre emozioni, di metterle in riga proprio su una pagina, nero su bianco, per guardarle meglio, per riflettere o per far riflettere.

Vediamo dunque perché scrivere una lettera può ancora avere senso.

Risorse Utili

Leggi l’articolo completo:

Perché ha ancora senso scrivere una lettera

SFOGLIA tutti gli episodi del PODCAST