Marketing - Libroza
1441
page-template-default,page,page-id-1441,page-parent,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1200,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-11.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

MARKETING

Servizi > Servizi Editoriali > Marketing

marketing

Marketing

Bene, hai scritto un romanzo avvincente, un manuale efficace o un saggio approfondito, hai speso tempo e risorse per farlo correggere ed editare, per curarne l’impaginazione e la grafica, poi l’hai pubblicato sulle principali piattaforme di self publishing e adesso aspetti.

 

Aspetti che succeda qualcosa, aspetti che qualcuno lo compri.

 

E invece non succede niente. Il tuo bel libro è sempre là e nessuno lo considera.

 

Magari qualche lettore si ferma a guardarne la copertina, ne sfoglia le prime pagine, ma poi, immancabilmente, lo chiude e passa oltre.

 

E lo sai perché? Perché non ne ha sentito parlare. Non ha letto citazioni o recensioni, nessuno gliel’ha suggerito, né conosce il tuo nome. Niente.

 

Tu per il lettore sei uno sconosciuto. E quindi non si fida. Semplice.

 

Già, la regola è molto semplice: che un libro sia in vendita non significa che “venda”.

 

Sembra un gioco di parole, ma è la realtà dei fatti.

 

Autopubblicare un libro significa renderlo disponibile per l’acquisto nelle librerie fisiche o virtuali, ma che poi qualcuno lo compri è tutta un’altra cosa.

 

Per questo, a meno che tu non lo faccia solo per soddisfazione personale, pubblicare un libro senza promuoverlo è assolutamente inutile.

 

Tanto varrebbe lasciarlo nel cassetto o stamparne solo qualche copia nella copisteria sotto casa per amici e parenti.

 

Se hai pubblicato il tuo libro con una casa editrice è probabile (ma non scontato) che sia il tuo editore a occuparsi della promozione, organizzando letture e presentazioni, inviando comunicati stampa, richiedendo interviste, comprando spazi pubblicitari.

 

Se invece hai autopubblicato il tuo libro (o se il tuo editore non si occupa della promozione) spetta a te farlo conoscere, spargere la voce, stuzzicare la curiosità dei lettori, invogliarli alla lettura e quindi all’acquisto.

 

Ci sono molti modi per promuovere un libro, da quelli più tradizionali a quelli legati alla tecnologia e ai nuovi media, e ciascuno può scegliere gli strumenti per i quali si sente più predisposto o più capace, o quelli più adatti al suo pubblico di riferimento.

 

La promozione editoriale è dunque un percorso ricco di possibilità, che si può affrontare a diversi livelli, ma in ogni caso è un percorso che regala grandi soddisfazioni. Te lo assicuro!

 

Ti serviranno gli strumenti giusti, una strategia a lungo termine, determinazione e costanza, ma se hai scritto un libro di qualità i risultati non tarderanno ad arrivare.

marketing

Servizi per la Promozione Editoriale

Io ti posso aiutare offrendoti una gamma di servizi professionali per la promozione dei tuoi libri on e off line:

Nelle pagine dedicate troverai i dettagli di ciascuno di questi servizi.

 

I servizi di Marketing per promozione editoriale sono servizi professionali in cui sono io a operare attivamente per promuovere il tuo libro e farlo conoscere.

 

Se invece vuoi agire in prima persona e soprattutto vuoi imparare come gestire queste fasi per essere completamente autonomo in futuro, scegli il servizio di Coaching con il quale puoi conoscere tutti gli strumenti di promozione editoriale disponibili, soppesare i vantaggi e gli svantaggi di ciascuno, selezionare quelli più adatti a te e imparare a promuovere te stesso e i tuoi libri.

 

mail

Scrivimi

Se non vuoi sfogliare le pagine dei singoli servizi perché sai già di cosa hai bisogno, contattami e spiegami le tue esigenze per ottenere subito un preventivo personalizzato.