Che differenza c'è tra sinossi e quarta di copertina? - Libroza
984
page-template-default,page,page-id-984,page-child,parent-pageid-907,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1200,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-11.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

FAQ

Servizi > FAQ > Che differenza c’è tra sinossi e quarta di copertina?

faq

Che differenza c’è tra sinossi e quarta di copertina?

Spesso purtroppo i termini sinossi e quarta di copertina sono usati come sinonimi, mentre invece non lo sono affatto.

 

La sinossi è il riassunto del libro e ne racconta tutta la trama, finale compreso. Serve per presentare il tuo libro agli agenti letterari o alle case editrici, affinché in poche righe possano capire di cosa parla e se incontra i loro interessi.

 

La quarta di copertina, invece, detta anche abstract o descrizione, è il testo pubblicato sul retro della copertina oppure inserito nelle librerie online come testo di presentazione di un libro. Essa racconta il meno possibile della trama, dando solo gli elementi strettamente necessari a capire a quale genere letterario appartiene il libro stesso, e si concentra invece sulle tematiche affrontate oppure si diverte a creare suspense e attesa.

 

Lo scopo della sinossi è sintetizzare in modo chiaro e preciso i contenuti di un libro. Lo scopo della quarta di copertina, invece, è incuriosire il lettore e stimolarlo ad acquistare e leggere il libro.